Stai cercando norme per

Procedimento: Gestione alloggio ERP

Comune di Pozzo d'Adda

Approvazione convenzione ALER per la gestione del patrimonio immobiliare.

Comune di Calenzano

L.R.T. n. 96/1996 come modificata dalla L.R.T., n. 41/2015. Bando mobilità riservato agli assegnatari E.R.P. in situazione di particolare disagio abitativo o sottoutilizzo. Approvazione indirizzi e punteggi.
L.R.T. n. 41/2015 "Modifiche alla legge regionale 20 dicembre 1996, n. 96 (Disciplina per l'assegnazione, gestione e determinazione del canone di locazione degli alloggi di edilizia residenziale pubblica)". Piano mobilità e Bando Generale alloggi di edilizia residenziale pubblica (E.R.P.).
Approvazione del "Regolamento delle modalità di assegnazione e di utilizzo degli alloggi di edilizia residenziale pubblica di proprietà dei Comuni del Lode Fiorentino" in attuazione della L.R.T. n. 41/2015.

Comune di Coccaglio

Atto di indirizzo per assegnazione garages e posti auto comunali.

Comune di Trezzo sull'Adda

Regolamento per gli assegnatari in locazione di alloggi di edilizia residenziale pubblica
Regolamento per l'assegnazione di alloggi comunali in locazione a carattere temporaneo - Emergenza abitativa

Comune di Treviglio

Regolamento per l'assegnazione di alloggi a carattere temporaneo destinati all'emergenza abitativa.
Regolamento di riferimento per la mobilità degli assegnatari degli alloggi di E.R.P. situati sul territorio comunale.

Comune di Spirano

Regolamento comunale per gli assegnatari di alloggi in locazione di edilizia residenziale pubblica.

Regione Lombardia

Disciplina della programmazione dell’offerta abitativa pubblica e sociale e dell’accesso e della permanenza nei servizi abitativi pubblici

Regione Lazio

Regolamento per l'assegnazione e la gestione degli alloggi di edilizia residenziale pubblica destinata all'assistenza abitativa ai sensi dell'articolo 17, comma 1, della Legge regionale 6 agosto 1999, n. 12.
Disciplina delle funzioni amministrative regionali e locali in materia di edilizia residenziale pubblica.

Regione Toscana

Riordino delle competenze in materia di edilizia residenziale pubblica.

Stato Italiano

Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 28 marzo 2014, n. 47, recante misure urgenti per l'emergenza abitativa, per il mercato delle costruzioni e per Expo 2015.
Misure urgenti per l'emergenza abitativa, per il mercato delle costruzioni e per Expo 2015.
Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 6 dicembre 2011, n. 201, recante disposizioni urgenti per la crescita, l'equita' e il consolidamento dei conti pubblici.
Disposizioni urgenti per la crescita, l'equita' e il consolidamento dei conti pubblici
Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 29 ottobre 1986, n. 708, recante misure urgenti per fronteggiare l'eccezionale carenza di disponibilita' abitative.
Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 7 febbraio 1985, n. 12, recante misure finanziarie in favore delle aree ad alta tensione abitativa. Regolamentazione degli atti e dei rapporti giuridici pregressi.
Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 23 gennaio 1982, n. 9, concernente norme per l'edilizia residenziale e provvidenze in materia di sfratti
Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 15 dicembre 1979, n. 629, concernente dilazione dell'esecuzione dei provvedimenti di rilascio per gli immobili adibiti ad uso di abitazione e provvedimenti urgenti per l'edilizia.
Provvedimenti urgenti per l'accelerazione dei programmi in corso, finanziamento di un programma straordinario e canone minimo dell'edilizia residenziale pubblica
Programmi e coordinamento dell'edilizia residenziale pubblica; norme sulla espropriazione per pubblica utilità; modifiche ed integrazioni alle leggi 17 agosto 1942, n. 1150; 18 aprile 1962, n. 167; 29 settembre 1964, n. 847; ed autorizzazione di spesa per interventi straordinari nel settore dell'edilizia residenziale, agevolata e convenzionata.

Ministero delle infrastrutture e dei trasporti

Definizione di alloggio sociale ai fini dell'esenzione dall'obbligo di notifica degli aiuti di Stato, ai sensi degli articoli 87 e 88 del Trattato istitutivo della Comunita' europea