Stai cercando norme per

Procedimento: Autoriparatori elettrauto carrozzieri gommisti

Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura di Brescia

Lettera circolare 11/S.u.a.p.. Sottoscrizione delle s.c.i.a. per le attività di autoriparazione, facchinaggio e imprese di pulizia (attività di competenza camerale).

Regione Lombardia

Indicazioni regionali per percorsi formativi di responsabile tecnico di operazioni di revisione periodica dei veicoli a motore.

Regione Campania

Integrazione della delibera di G.R. n. 45 del 21/01/2005 e s.m.i. - Approvazione percorsi formativi: Meccanico Motorista esperto in restauro di auto e moto d'epoca, Carrozziere esperto in restauro di auto e moto d'epoca, Tappezziere esperto in restauro di auto e moto d'epoca e Responsabile Tecnico di Tintolavanderia.

Regione Piemonte

Legge regionale 25 ottobre 2000, n. 52 - art. 3, comma 3, lettera c). Criteri per la redazione della documentazione di impatto acustico

Stato Italiano

Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 25 settembre 2009, n. 135, recante disposizioni urgenti per l'attuazione di obblighi comunitari e per l'esecuzione di sentenze della Corte di giustizia delle Comunita' europee (09G0180)
Attuazione della direttiva 2000/53/CE relativa ai veicoli fuori uso.
Disposizioni in materia di sicurezza della circolazione stradale e disciplina dell'attivita' di autoriparazione.
Legge-quadro per l'artigianato.

Ministero dello sviluppo economico

Legge 27 dicembre 2017, n.205 – modifiche normative in materia di attività di autoriparazione (L.224/2012).
Legge 11 dicembre 2012, n. 224 - Modifica alla disciplina dell'attività di autoriparazione.
Richiesta parere su attività di autoriparazione - L.122/92 - Quesito su attività di autoriparazione (installazione di cristalli per autoveicoli) in forma itinerante.
Legge 27 dicembre 2017, n.205 – modifiche normative in materia di attività di autoriparazione (L.224/2012).

Presidenza della Repubblica

Regolamento recante norme per la semplificazione della disciplina in materia di registro delle imprese, nonche' per la semplificazione dei procedimenti relativi alla denuncia di inizio di attivita' e per la domanda di iscrizione all'albo delle imprese artigiane o al registro delle imprese per particolari categorie di attivita' soggette alla verifica di determinati requisiti tecnici (numeri 94-97-98 dell'allegato 1 della legge 15 marzo 1997, n. 59).

Unione europea