Stai cercando norme per

Procedimento: Riutilizzo delle terre e rocce da scavo

Agenzia Regionale per la Protezione dell'Ambiente Lombardia (ARPA)

Gestione dei materiali da scavo alla luce della L. 9 agosto 2013 n.98 di conversione, con modifiche, del D.L.21 giugno 2013 n.69 (cd "Decreto Fare").

Agenzia Regionale per la Protezione dell'Ambiente Veneto (ARPA)

D.L. 19.06.2013, n. 69, convertito in legge 09.08.2013, n. 98. Terre e rocce da scavo, articoli 41 e 41bis. Indirizzi operativi.

Regione Veneto

Utilizzo del materiale di scavo al di fuori del cantiere di produzione.
Riutilizzo del materiale nello stesso sito di produzione.

Presidenza della Repubblica

Regolamento recante la disciplina semplificata della gestione delle terre e rocce da scavo, ai sensi dell'articolo 8 del decreto-legge 12 settembre 2014, n. 133, convertito, con modificazioni, dalla legge 11 novembre 2014, n. 164.

Stato Italiano

Disposizioni urgenti per il rilancio dell'economia.

Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale (ISPRA)

Linea guida sull'applicazione della disciplina per l'utilizzo delle terre e rocce da scavo

Corte di cassazione

Il deposito temporaneo può essere effettuato solo nel luogo di produzione del rifiuto, dovendosi per tale intendere, nella sua accezione più lata, quello che si trova nella disponibilità dell'impresa produttrice e nel quale gli stessi sono depositati, purché funzionalmente collegato al luogo di produzione.
Terre e rocce da scavo e Decreto Legge 21/06/2013, n. 69.