Stai cercando norme per

Amministrazione: Comune di San Pellegrino Terme

Regione Lombardia

POR FSE 2014/2020 – MISURA NIDI GRATIS 2018-2019 (DGR 4/2018) APPROVAZIONE DELLE LINEE GUIDA DI RENDICONTAZIONE DEI COMUNI, AI SENSI DEL BANDO DI CUI AL DDS 13009/2018.
Disciplina delle attività ad inquinamento scarsamente rilevante ai sensi dell’art. 272, comma 1, del d.lgs. n. 152/06 «Norme in materia ambientale» collocate sul territorio regionale.
Disciplina delle attività cosiddette «In Deroga» ai sensi dell’art. 272, commi 2 e 3, del d.lgs. n. 152/06 «Norme in materia ambientale» sul territorio regionale e ulteriori disposizioni in materia di emissioni in atmosfera.
Aggiornamento della modulistica approvata dalla d.g.r. 30 marzo 2016 - n. X/5001 «Approvazione delle linee di indirizzo
e coordinamento per l’esercizio delle funzioni trasferite ai comuni in materia sismica (artt. 3, comma 1, e 13, comma 1,
della l.r. 33/2015)»
Bonus Famiglia: Approvazione dei nuovi requisiti di accesso e attivazione della misura per il periodo 1 gennaio 2019 - 30 giugno 2019 nell’ambito del più generale percorso di riforma degli interventi a favore della famiglia di cui alla l.r. 23/99.
Aggiornamento e sostituzione della modulistica edilizia unificata e standardizzata approvata con deliberazione n. 6894 del 17 luglio 2017, in attuazione di norme di settore comunitarie, nazionali e regionali
Approvazione dell’avviso pubblico per l’assegnazione della Dote Scuola 2018/2019 – componente riconoscimento del merito.
Approvazione linee guida per interventi volti al contenimento dell’emergenza abitativa e al mantenimento dell’alloggio in locazione per il triennio 2018/2020.
Approvazione bando per l'assegnazione della dote sport 2018, in attuazione della DGR XI/432 del 02/08/2018 "Criteri e modalità per l'assegnazione della dote sport 2018 (a seguito di parere della commissione consiliare)".
Modifiche alla d.g.r. 9 giugno 2017, n. X/6698 inerente il riordino e la razionalizzazione delle disposizioni attuative delle disciplina regionale in materia di distribuzione carburanti e rettifica della d.g.r. 28 giugno 2018, n. XI/278.
Disciplina del codice identificativo di riferimento (CIR) ai sensi dell'articolo 38 comma 8 bis della legge regionale 1 ottobre 2015, n. 27 «Politiche regionali in materia di turismo e attrattività del territorio lombardo».
Approvazione, ai sensi della d.g.r. XI/4 del 4 aprile 2018 dell'avviso pubblico per la manifestazione di interesse dei comuni per l'adesione alla misura Nidi Gratis 2018-2019.
MISURE DI SEMPLIFICAZIONE E INCENTIVAZIONE PER IL RECUPERO DEL PATRIMONIO EDILIZIO (ART. 4, COMMA 2, L.R. 31/2014)
Ulteriore sospensione, fino al 30 novembre 2018, della decorrenza del periodo transitorio di dodici mesi, previsto dall’art. 13, comma 2, secondo periodo, della l.r. 33/2015 e avviato, a far data dal 4 maggio 2016, dal decreto n. 3809/2016, fino alla scadenza del quale e’ consentito il deposito della documentazione di cui all’art. 6 della medesima l.r. 33/2015 in formato sia elettronico che cartaceo.
AMPLIAMENTO DELLA MISURA “NIDI GRATIS 2018-2019”
POR FSE 2014 2020 Misura Nidi Gratis 2017 - 2018 indicazioni relative alla presentazione delle domande di adesione delle famiglie dal 12 marzo 2018.
Programma operativo regionale a favore di persone con gravissima disabilità e in condizione di non autosufficienza e grave disabilità di cui al fondo nazionale per le non autosufficienze anno 2017
Regolamento regionale per l'esercizio dell'attività di tintolavanderia
Modifiche al regolamento regionale 28 novembre 2011, n. 6 (Disciplina dell'attività di acconciatore in attuazione dell'art. 21 bis della legge regionale 16 dicembre 1989, n. 73 'Disciplina istituzionale dell'artigianato lombardo').
Integrazione alla legge regionale 1° ottobre 2015, n. 27 (Politiche regionali in materia di turismo e attrattività del territorio lombardo). Istituzione del codice identificativo da assegnare a case e appartamenti per vacanze.
Disposizioni per la disciplina e la classificazione delle aziende ricettive all'aria aperta in attuazione dell'articolo 37 della legge regionale 1 ottobre 2015, n. 27 'Politiche regionali in materia di turismo e attrattività del territorio lombardo'
Istituzione unità d'offerta del sistema sociale "COMUNITA' Alloggio Sociale Anziani (C.A.S.A.)" - Definizione requisiti minimi di esercizio - (a seguito di parere della commissione consiliare).
Requisiti igienico-sanitari, di sicurezza e di decoro urbano per lo svolgimento dell'attività dei centri massaggi di esclusivo benessere.
Indirizzi di semplificazione per le modifiche di impianti in materia di emissioni in atmosfera ai sensi della parte quinta del d.lgs. 152/2006 e s.m.i.
Modifica dell’allegato alla deliberazione di Giunta regionale 8 marzo 2002, n. VII/8313 e dell’appendice relativa a criteri e modalità per la redazione della documentazione di previsione d’impatto acustico dei circoli privati e pubblici esercizi.
Disposizioni relative alle modalità di attivazione dei corsi di aggiornamento obbligatori per i gestori delle sale da gioco e dei locali ove sono installate le apparecchiature per il gioco d’azzardo lecito, in attuazione degli articoli 4 e 9 della l.r. 21 ottobre 2013, n. 8.
Regolamento recante criteri e metodi per il rispetto del principio dell'invarianza idraulica ed idrologica ai sensi dell'articolo 58 bis della legge regionale 11 marzo 2005, n. 12 (Legge per il governo del territorio)
Ulteriore sospensione, per mesi sei, della decorrenza del periodo transitorio di dodici mesi, previsto dall'art. 13, comma 2, secondo periodo, della l.r. 33/2015 e avviato, a far data dal 4 maggio 2016, dal decreto n. 3809/2016, fino alla scadenza del quale è consentito il deposito della documentazione di cui all'art. 6 della medesima l.r. 33/2015 in formato sia elettronico che cartaceo.
Approvazione della modulistica utile alla predisposizione degli atti e delle determinazioni che gli enti locali lombardi debbono assumere nei procedimenti paesaggistici di loro competenza.
Approvazione bando per l'assegnazione della dote sport 2017, in attuazione della DGR X/7016 del 31/07/2017 "criteri e modalità per l'assegnazione della dote sport 2017 (a seguito di parere della commissione consiliare).