Stai cercando norme per

Amministrazione: Comune di Lonato del Garda

Regione Lombardia

Indicazioni in materia di vendita dei farmaci da banco o di automedicazione e dei farmaci o prodotti non soggetti a prescrizione medica negli esercizi commerciali.

Ministero della sanità

Approvazione delle linee direttrici in materia di buona pratica di distribuzione dei medicinali per uso umano

Presidenza della Repubblica

Testo unico delle leggi in materia di disciplina degli stupefacenti e sostanze psicotrope, prevenzione, cura e riabilitazione dei relativi stati di tossicodipendenza.

Stato Italiano

Disposizioni concernenti la donazione e la distribuzione di prodotti alimentari e farmaceutici a fini di solidarietà sociale e per la limitazione degli sprechi.
Disposizioni urgenti per la concorrenza, lo sviluppo delle infrastrutture e la competitivita'.
Disposizioni urgenti per la crescita, l'equita' e il consolidamento dei conti pubblici
Disposizioni urgenti per il rilancio economico e sociale, per il contenimento e la razionalizzazione della spesa pubblica, nonche' interventi in materia di entrate e di contrasto all'evasione fiscale.
Attuazione della direttiva 2001/83/CE (e successive direttive di modifica) relativa ad un codice comunitario concernente i medicinali per uso umano, nonche' della direttiva 2003/94/CE
Interventi urgenti in materia di spesa sanitaria

Ministero dello sviluppo economico

Apertura di reparto parafarmacia nell’ambito di un esercizio di vicinato - quesito.
Quesito in merito alla vendita di farmaci non soggetta a prescrizione medica.
Vendita di prodotti alimentari presso una parafarmacia
Legge 4 agosto 2006 - n. 248 – vendita di farmaci in un esercizio di vicinato

Ministero della salute

Attuazione delle disposizioni dell'articolo 32, comma 1, del decreto-legge 6 dicembre 2011, n. 201, convertito, con modificazioni, dalla legge 22 dicembre 2011, n. 214, sulla vendita dei medicinali previsti dall'articolo 8, comma 10, lettera c), della legge 21 dicembre 1993, n. 537. Decreto sostitutivo del decreto ministeriale 18 aprile 2012.
Requisiti strutturali, tecnologici ed organizzativi e ambiti di attivita' su cui sono assicurate le funzioni di farmacovigilanza, relativi agli esercizi commerciali di cui all'articolo 5, comma 1, del decreto-legge 4 luglio 2006, n. 223, convertito, con modificazioni, dalla legge 4 agosto 2006, n. 248.
Vendita di alcune tipologie al di fuori della farmacia - Applicazione dello Al Ministero della Salute articolo 5, commi 1, 2, 3, 3-bis Progetto "Tracciabilità del e 4 del D.L. 4.7.2006, nr. 223, farmaco"
convertito, con modificazioni, dalla legge 4.8.2006, nr. 248 All’Agenzia Italiana del Farmaco Indicazioni ed indirizzi.
Vendita di alcune tipologie di medicinali ad di fuori della farmacia: «applicazione dell'articolo 5, commi 1, 2, 3, 3-bis e 4 del decreto-legge 4 luglio 2006, n. 223, convertito, con modificazioni, dalla legge 4 agosto 2006, n. 248»
Quesito su preparazioni estemporanee a base di piante per uso alimentare

Corte costituzionale

La vendita di farmaci di fascia C è prevista unicamente all'interno di farmacie.