Stai cercando norme per

Amministrazione: Comune di Pregnana Milanese

Regione Lombardia

Disciplina del settore dei trasporti.

Stato Italiano

Disposizioni urgenti per il rilancio economico e sociale, per il contenimento e la razionalizzazione della spesa pubblica, nonche' interventi in materia di entrate e di contrasto all'evasione fiscale.
Disposizioni per il riassetto normativo in materia di liberalizzazione regolata dell'esercizio dell'attività di autotrasportatore.
Attuazione della direttiva del Consiglio dell'Unione europea n. 98/76/CE del 1° ottobre 1998, modificativa della direttiva n. 96/26/CE del 29 aprile 1996 riguardante l'accesso alla professione di trasportatore su strada di merci e di viaggiatori, nonché il riconoscimento reciproco di diplomi, certificati e altri titoli allo scopo di favorire l'esercizio della libertà di stabilimento di detti trasportatori nel settore dei trasporti nazionali ed internazionali
Legge quadro per il trasporto di persone mediante autoservizi pubblici non di linea.

Ministero dello sviluppo economico

Legge 15 gennaio 1992, n. 21 recante: “Legge quadro per il trasporto di persone mediante autoservizi pubblici non di linea.” come modificata dal d.l. 24 gennaio 2012, n. 1, convertito dalla legge 24 marzo 2012, n. 40. – Art. 10 “Sostituto alla guida”.

Ministero delle infrastrutture e dei trasporti

Disposizioni in materia di rilascio del documento comprovante la qualificazione per l'esercizio dell'attività professionale di autotrasporto di persone e cose, denominata qualificazione CQC.
Legge 15/1/1992 n. 21 (legge quadro per il trasporto di persone mediante autoservizi pubblici non di linea) - efficacia dell'articolo 29, comma 1-quater, del DL n. 30/12/2008 n. 207, come modificato con legge di conversione 27/2/2009, n. 14.
Disposizioni applicative dell’articolo 5 del Decreto 25 novembre 2011 del Capo Dipartimento per i trasporti, la navigazione ed i sistemi informativi e statistici, per il requisito di “stabilimento” di cui all’articolo 5 del Regolamento (CE) 1071/2009 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 21 ottobre 2009, che stabilisce norme comuni sulle condizioni da rispettare per esercitare l’attività di trasportatore su strada e abroga la direttiva 96/26/CE del Consiglio.
Disposizioni tecniche di prima applicazione del Regolamento (CE) n. 1071/2009 del Parlamento europeo e del Consiglio del 21 ottobre 2009, che stabilisce norme comuni sulle condizioni da rispettare per esercitare l'attività di trasportatore su strada e abroga la direttiva 96/26/CE del Consiglio.
Obbligo di formazione iniziale e periodica per i conducenti professionali - Carta di qualificazione del conducente ( C.Q.C.).

Associazione Nazionale Comuni Italiani (ANCI)

Conversione in legge del decreto-legge 29 dicembre 2011, n. 216, recante proroga di termini previsti da disposizioni legislative: nota di lettura sulle norme di interesse dei Comuni.

Presidenza della Repubblica

Regolamento di esecuzione e di attuazione del nuovo codice della strada.

Corte costituzionale

Sentenza che stabilisce illegittimo l’obbligo di ritorno presso la rimessa prima dell’inizio del nuovo servizio.

Consiglio di Stato

Sentenza relativa all'attività di noleggio con conducente che stabilisce l'obbligo della disponibilità di una rimessa ubicata nel territorio del Comune che ha rilasciato il titolo autorizzativo.

Unione europea

Regolamento che stabilisce norme comuni sulle condizioni da rispettare per esercitare l’attività di trasportatore su strada e abroga la direttiva 96/26/CE del Consiglio.