Stai cercando norme per

Amministrazione: Comune di Viadana

Regione Lombardia

Nuove modalità di invio telematico delle comunicazioni riguardanti le modifiche degli impianti di distribuzione carburanti di cui agli artt. 85, 88 e 96 della l.r. 6/2010
Modifiche alla d.g.r. 9 giugno 2017, n. X/6698 inerente il riordino e la razionalizzazione delle disposizioni attuative delle disciplina regionale in materia di distribuzione carburanti e rettifica della d.g.r. 28 giugno 2018, n. XI/278.
Modalità per L’espletamento delle verifiche quindicennali sugli impianti di distribuzione carburante ad uso pubblico e privato ex d.g.r. 9 giugno 2017, n. 6698.
Riordino e razionalizzazione delle disposizioni attuative della disciplina regionale in materia di distribuzione carburanti e sostituzione delle dd.gg.rr. 11 giugno 2009, n. 9590, 2 agosto 2013, n. 568, 23 gennaio 2015 n. 3052, 25 settembre 2015, n. 4071, 26 settembre 2016 n. 5613.
Modifiche alla deliberazione del Consiglio regionale 12 maggio 2009, N. VIII/834 ‘Programma di qualificazione e ammodernamento della rete di distribuzione dei carburanti’ in attuazione dell’art. 83 della l.r. n. 6/10.
Impianti stradali di distribuzione carburanti collocati sulla rete ordinaria - Rifornimento senza servizio con pagamento anticipato durante l’orario di apertura dell’impianto.
Informatizzazione delle comunicazioni di azioni e modifiche non soggette ad autorizzazione concernenti gli impianti di distribuzione di carburanti per autotrazione sulla rete stradale ordinaria, sulle autostrade e raccordi autostradali e gli impianti per gli aeromobili/natanti ad uso pubblico e relative indicazioni operative.
Testo unico delle leggi regionali in materia di commercio e fiere
Programma di razionalizzazione della rete di distribuzione dei carburanti in attuazione del d.lgs. 11 febbraio 1998, n. 32 «Razionalizzazione del sistema di distribuzione dei carburanti, a norma della lett. c), quarto comma, dell'art. 4 della legge 15 marzo 1997, n. 59».

Stato Italiano

Legge annuale per il mercato e la concorrenza.
Disposizioni urgenti per la concorrenza, lo sviluppo delle infrastrutture e la competitivita'.
Disposizioni per l'adempimento di obblighi derivanti dall'appartenenza dell'Italia alle Comunita' europee - Legge comunitaria 2010.
Disposizioni per lo sviluppo e l'internazionalizzazione delle imprese, nonche' in materia di energia (09G0111)
Razionalizzazione del sistema di distribuzione dei carburanti, a norma dell'articolo 4, comma 4, lettera c), della legge 15 marzo 1997, n. 59.
<p>Provvedimenti straordinari per la ripresa economica.</p>

Ministero dello sviluppo economico

Orari impianti stradali distribuzione carburanti – Quesito.
Quesito in materia di orari – Esercizio di somministrazione presso impianto di distribuzione di carburanti – Richiesta chiarimenti.
DM 17 Gennaio 2013 (Gazzetta Ufficiale del 25 marzo 2013, n. 71) in attuazione dell'articolo 19, comma 2 del DL 1/2012 convertito con modificazioni con legge 24 marzo 2012, n. 27- disposizioni in materia di pubblicità dei prezzi praticati dai distributori di carburanti per autotrazione - Note esplicative.
Decreto-legge 6 luglio 2011, n. 98 convertito con la legge 15 luglio 2011 n.111, art. 28 - Richiesta di chiarimenti da parte delle Regioni e delle Provincie autonome.

Ministero dell'ambiente e della tutela del territorio

Regolamento recante criteri semplificati per la caratterizzazione, messa in sicurezza e bonifica dei punti vendita carburanti, ai sensi dell'articolo 252, comma 4, del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152.

Ministero dell'interno

Modifiche ed integrazioni al decreto 24 maggio 2002, recante norme di prevenzione incendi per la progettazione, costruzione ed esercizio degli impianti di distribuzione stradale di gas naturale per autotrazione.
Modifiche ed integrazioni all'allegato A al decreto del Presidente della Repubblica 24 ottobre 2003, n. 340, recante la disciplina pe la sicurezza degli impianti di distribuzione stradale di G.P.L. per autotrazione.
Attuazione del DPR 01.08.2011, n. 151. Depositi di GPL in serbatoi fissi di capacità complessiva non superiore a 5 metri cubi ed attività inerenti il settore del GPL - Indirizzi applicativi e chiarimenti.
Approvazione della regola tecnica di prevenzione incendi per l'installazione e l'esercizio di depositi di gasolio per autotrazione ad uso privato, di capacita' geometrica non superiore a 9 m3, in contenitori-distributori rimovibili per il rifornimento di automezzi destinati all'attività di autotrasporto.
Norme di prevenzione incendi per la progettazione, costruzione ed esercizio degli impianti di distribuzione stradale di gas naturale per autotrazione.
Modificazioni al decreto ministeriale 13 ottobre 1994 concernente "Approvazione della regola tecnica di prevenzione incendi per la progettazione, la costruzione, l'installazione e l'esercizio dei depositi di G.P.L. in serbatoi fissi di capacità superiore a 5 m 3 e/o in recipienti mobili di capacità complessiva superiore a 5000 kg".
Approvazione della regola tecnica di prevenzione incendi per la progettazione, la costruzione, l'installazione e l'esercizio dei depositi di G.P.L. in serbatoi fissi di capacità superiore a 5 e/o in recipienti mobili di capacità complessiva superiore a 5000 kg.

Ministero delle infrastrutture e dei trasporti

Individuazione di criteri per l'affidamento dei servizi di distribuzione carbolubrificanti e delle attività commerciali e ristorative nelle aree di servizio delle reti autostradali.

Ministero delle attività produttive

Approvazione del Piano nazionale contenente le linee guida per l'ammodernamento del sistema distributivo dei carburanti.

Presidente della Repubblica

Regolamento recante disciplina per la sicurezza degli impianti di distribuzione stradale di G.P.L. per autotrazione.