Primi indirizzi regionali in materia di Autorizzazione Unica Ambientale (AUA).
Circolare regionale 17 novembre 2004, n. 39 - Vendita diretta al consumatore di latte crudo vaccino, ovi-caprino e bufalino nell’azienda agricola di produzione.
Indirizzi applicativi del regolamento regionale 9 novembre 2004, n. 6 ("Regolamento in materia di attività funebri e cimiteriali").
Articolo 19 legge 241/1990: la segnalazione certificata di inizio attività. Prime indicazioni applicative
Il risanamento degli impianti radiotelevisivi, competenze di Regione e Comuni - Circolare esplicativa.
Art. 19 Legge n. 241/1990: la segnalazione certificata di inizio attività - Prime indicazioni operative
Circolare in materia di dimensionamento di medie e grandi strutture di vendita e di commercio al dettaglio su area pubblica.
Primi indirizzi in materia di autorizzazione, accreditamento e contratto in ambito socio-assistenziale
Vendita diretta al consumatore di latte crudo vaccino, ovi-caprino e bufalino nell’azienda agricola di produzione.
Registrazione e riconoscimento per le imprese del settore dei sottoprodotti di origine animale
Attuazione della DGR 20588 dell’ 11.02.05 “ Definizione dei requisiti minimi strutturali ed organizzativi di autorizzazione al funzionamento dei servizi sociali per la prima infanzia”: indicazioni, chiarimenti, ulteriori specificazioni
Indicazioni alle Province in ordine all’adeguamento degli scarichi in atto degli insediamenti isolati di carico organico inferiore a cinquanta abitanti equivalenti alle disposizioni dell’art. 8, comma 2 del regolamento regionale n. 3/2006
Modifiche impiantistiche ex d.lgs. 152/06, art. 269.
Legge regionale n. 6/2011 - Criteri di applicazione della potestà autorizzativa in materia di riproduzione animale
Direzione Generale Sanità Linee guida per l'applicazione, dal 10 gennaio 2001, del d.lgs. 26 maggio 2000, n. 187 in materia di protezione sanitaria delle persone contro i pericoli delle radiazioni ionizzanti connesse ad esposizioni mediche
L.r. 11 maggio 2001, n. 11 «Norme sulla protezione ambientale dall'esposizione a campi elettromagnetici indotti da impianti fissi per le telecomunicazioni e per la radiotelevisione». Chiarimenti sulle procedure e sugli adempimenti previsti dalla legge medesima, con particolare riferimento alla prima fase di applicazione della stessa
note esplicative relative alle attività in deroga secondo l'art. 272 comma 2 del Dlgs 152/06.
Indicazioni operative per l'accertamento della sussistenza dei requisiti sanitari per il rilascio del "contrassegno speciale" di circolazione e sosta dei veicoli a soggetti aventi capacità di deambulazione sensibilmente ridotta
Nuovi indirizzi e disposizioni regionali in tema di autorizzazioni in via generale per impianti in deroga ex art. 272 c. 2 del D.Lgs. 152/06.
Circolare esplicativa sull'applicazione della d.g.r. n. VIII/9201 del 30 marzo 2009 “Tariffario per il rilascio degli atti autorizzativi relativi ad attività con emissioni in atmosfera (DLgs 152/06). Modalità per la determinazione degli oneri a carico dei richiedenti da corrispondere alle Province Lombarde – revoca della d.g.r. n. 21204/2005”.